Il CERVIM è un organismo internazionale istituito dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta nel 1987.

La viticoltura di suo interesse è caratterizzata da difficoltà strutturali permanenti, quali:

altitudine superiore ai 500 metri, ad esclusione dei sistemi viticoli in altopiano;
pendenza del terreno maggiori del 30%;
sistemi viticoli su terrazze o gradoni e sistemi viticoli dele piccole isole

Visualizzazione di 9 risultati

Chardonnay ‘Cuveè Bois’ DOP 2018 – Les Cretes

39,90

Lo Chardonnay è un vitigno internazionale che si è adattato perfettamente al terroir valdostano, acquisendo un carattere di montagna, che lo rende inconfondibile per la sua spiccata freschezza

Chardonnay della valle d’Aosta DOP 2020 – Les Cretes

15,90

Lo Chardonnay è un vitigno internazionale che si è adattato perfettamente al terroir valdostano, acquisendo un carattere di montagna, che lo rende inconfondibile per la sua spiccata freschezza

Syrah della valle d’Aosta DOP 2017 – Les Cretes

30,50

Les Crêtes cominciò a produrre il suo Syrah nel 1995 come vino da tavola perché in Valle d’Aosta non era riconosciuto come D.O.P. Nel 2007 la legislazione cambiò e da allora Les Crêtes continua a produrre il suo Syrah D.O.P., rinomato per mineralità e freschezza, legate al suo carattere di montagna

Torrette della valle d’Aosta DOP 2019 – Les Cretes

12,00

Il "Torrette" di Les Cretes è un vino rosso dal sorso fresco e alpino, nato a 500-750 metri di altitudine sui suoli sabbiosi e morenici dell'alta Valle d'Aosta. Ottenuto da un blend di uve rosse locali, tra cui spicca prevalentemente il Petit Rouge, mostra un corpo equilibrato e fruttato, con un profilo olfattivo minerale arricchito da accenti di frutti di bosco e timbri floreali