Visualizzazione di 15 risultati

Barbaresco DOCG – Balbi Soprani

19,80
Proveniente dalle uve di Nebbiolo coltivate nei pressi di Barbaresco, Neive e Treiso: antichi e piccoli paesi delle Langhe, nella provincia di Cuneo. La particolare sensibilità dei vitigni di Nebbiolo al clima di questa zona produce un vino molto differente da quello delle stesse uve coltivate altrove. Il Barbaresco necessita di un invecchiamento di almeno 26 mesi, di cui 9 in botti di legno.

Barbera d’Asti DOCG – Balbi Soprani

8,90
Proveniente da uve Barbera coltivate in un’ampia area collinosa nelle provincie di Asti e Alessandria, connotata da elementi calcarei, argillosi e sabbiosi.

 

Barolo DOCG – Balbi Soprani

25,90
Universalmente considerato il Re dei vini Piemontesi, questo Barolo proviene da uve Nebbiolo coltivate in una zona limitata delle Langhe, nei pressi dell’omonimo paese di Barolo. Viene fatto invecchiare almeno 3 anni, 2 dei quali in botti di rovere o castagno.

Brachetto d’Acqui spumante DOCG – Balbi Soprani

8,80

Vino spumante proveniente da uve Brachetto raccolte tra le colline di alcuni comuni delle provincie di Asti e Alessandria, vicino ad Acqui Terme, come testimoniato dal suo nome.

Dolcetto d’Alba DOCG – Balbi Soprani

8,90

Ottenuto da uve Dolcetto, coltivate sulle colline attorno ad Alba in un’area che copre 32 comuni.

Gavi DOCG – Balbi Soprani

8,90
Il Gavi di Balbi Soprani proviene dalle uve Cortese di una ristretta zona collinare della provincia di Alessandria nei pressi della città di Gavi.

Moscato d’Asti spumante dolce DOCG – Balbi Soprani

8,90

Il più famoso vino spumante DOCG ha origine dalla fermentazione naturale di uve di Moscato raccolte in 52 comuni tra le provincie di Asti, Alessandria e Cuneo.

Una presenza d’obbligo nelle occasioni festive, la giusta conclusione di una cena in buona compagnia.

Nebbiolo d’Alba DOC – Balbi Soprani

11,40

Proveniente da uve Nebbiolo, deve il suo nome ai nobili e antichi vitigni delle colline albesi o più semplicemente alla nebbia autunnale del mattino tipica delle Langhe nel periodo della raccolta.

Pinot bianco Alto Adige DOC 2018 – Baron Widmann

21,00

La vendemmia è stata effettuata il 25 settembre. La fermentazione alcolica e l’affinamento sulla feccia per 8 mesi è avvenuta in botti di acacia. Questo Pinot bianco è prodotto dal vigneto “Sulzhof” a Penone 600 m s.l.m.

Riesling ‘Kaiton’ Alto Adige DOC 2018 – Kuenhof

22,90

Il Riesling cresce nelle posizioni di: Teis, Lahner e Gasteiger. Le terrazze dei ripidi pendii del Lahner si sono rivelate particolarmente ideali per questo tipo di uva. Riesling strutturato con un pronunciato sapore fruttato e rotondo.

Spumante ‘Abissi’ Metodo Classico Brut Doc 2017 – Bisson

63,00
Vendemmia precoce e preparazione del vino base spumante con tecnica della “alzata del cappello della vinaccia”, fermentazione a temperatura controllata.

Spumante ‘Abissi’ Metodo Classico Pas Dosè Doc 2017 – Bisson

65,00
Il Metodo Classico Rosé Pas Dosé Abissi di Bisson è uno spumante originale e unico nel suo genere. Non solo

Spumante d’Asti DOCG – Balbi Soprani

8,80

Il più famoso vino spumante DOCG ha origine dalla fermentazione naturale di uve di Moscato raccolte in 52 comuni tra le provincie di Asti, Alessandria e Cuneo.

Sylvaner Alto Adige DOC 2018 – Kuenhof

22,90

Il Sylvaner è un antico tipo di vite tra le più importanti e rinomate della Val d’Isarco. Assieme al Riesling, il Sylvaner è la principale varietà di vino dell'azienda.
Le tre calde e arieggiate posizioni, Kuenhof, Lahner e Gasteiger, donano a questo vino tutta la sua espressività. Questo Sylvaner si presenta come un vino minerale dal sapore complesso, salino, fruttato e allo stesso tempo intenso.

Veltliner ‘Grüner’ Alto Adige DOC 2018 – Kuenhof

19,90

Il Veltliner è originario dell’Austria. L'azienda coltiva il Veltliner nelle posizioni Kuenhof e Nafen. Questo è un vino equilibrato, la caratteristica tipica è un’ampia varietà di aromi percepita al gusto.