Visualizzazione di 14 risultati

Cerasuolo d’Abruzzo superiore DOP 2018 Biologico – Pietramore

7,90

Raccolta a mano delle migliori uve di montepulciano che vengono pigiate in vasca, salassate per il 15%/20% in modo di estrarre il cuore del mosto. Decantazione naturale a freddo. Fermentazione a temperatura controllata di 16-17 gradi. Vino molto piacevole di rosa ciliegia piuttosto carico, fruttato morbido e delicato. Il bouquet offre note marine. La beva è equilibrata e succosa, di buona persistenza.

Febbre d’A ‘Non chiamatelo rosato’ 2018 biologico – Fontefico

24,00

L’apprezzerai perché non è classificabile.
“Febbre d’A.” è un vino rosato.
Ma non chiamatelo così.
Non segue un disciplinare ufficiale,
ma certamente è il più tipico dei vini abruzzesi.
Il colore è intenso e il sapore minerale e sapido.
I profumi sono rustici.
Si sente la cerasa, la marmellata di fragole
e sul finale regala sensazioni resinose.
Il sapore è secco e fa pensare alle fragole selvatiche.
Come abbinarlo? L’unico limite è la tua fantasia.

Friulano “Exordium” IGT non filtrato – Il Carpino

29,90
Il Friulano Exordium de Il Carpino è un vino bianco macerato sulle proprie bucce che esprime fedelmente il suo territorio

Malvasia IGT ramato non filtrato – Il Carpino

32,90
La Malvasia firmata Il Carpino è un orange wine sensuale ed avvolgente, che a dispetto della potente cilindrata si distingue

Merlot ‘Vigna Runc’ DOC 2015 – Il Carpino

21,50

Rosso rubino brillante con riflessi violacei. Il naso percepisce frutti rossi e neri, prugne, more e ciliegie. Presenti anche leggeri sentori erbacei e di tabacco. All’assaggio è di medio corpo, con la frutta che predomina su tutto. È persistente e i tannini sono maturi.

Montepulciano d’Abruzzo DOP 2018 Biologico – Pietramore

7,90

Dal colore rosso rubino con buona intensità e tonalità che va verso il granato, al naso intenso e complesso con note oreali di rose rosse, frutta matura rossa, ribes , more e sentori di leggera speziatura. In bocca immediato l’ingresso. Morbido ed abbastanza tannico, sapido, con un finale nel cavo orale deciso ed una sensazione retronasale completa ed appagante.

Passerina d’Abruzzo superiore DOP 2019 Biologico – Pietramore

7,90

Raccolta a mano, pigiatura coadiuvata con neve carbonica, pressatura soffice, decantazione del mosto fiore. Fermentazione in riduzione a basse temperature di circa 14-15 gradi. Colore giallo paglierino con riflessi verdolini, cristallino e vivace, al naso sentori di fiori bianchi e frutta tropicale. In bocca fresco e dal giusto corpo.

Pecorino d’Abruzzo superiore DOP 2018 Biologico – Pietramore

7,90

Giallo Paglierino con riflessi dorati, a naso intenso e persistente con note minerali accentuate, fiori gialli di ginestra e zagare. Frutta matura gialla, pesca gialla e melone bianco. In bocca è buono l’ingresso, di grande spalla acida, con freschezza ed impatto immediato, secco, pulito e caldo. Sapido, con lunga persistenza ed un retrogusto di mandorla amara e chiusura elegante e raffinata. Vino di corpo con ottima struttura nel suo equilibrio e nella sua armonia.

Pinot Grigio “Vis Uvae” IGT ramato non filtrato – Il Carpino

29,90
Il Pinot Grigio Ramato Vis Uvae della cantina friulana Il Carpino è una particolare interpretazione di uno dei vini tipici

Ribolla gialla ‘Vigna Runc’ DOC 2018 – Il Carpino

15,90

Colore giallo paglierino vivo e brillante. Al naso è agrumato e insieme erbaceo, con grande finezza. In bocca spicca subito per sapidità, giustamente acido ritorna sulle note erbacee nel finale.

Ribolla gialla IGT ramato non filtrato – Il Carpino

32,90
La Ribolla Gialla del Carpino mette in evidenza la sua ricchezza e struttura avvolgente, ravvivata da un profondo apporto salino

Sauvignon ‘Vigna Runc’ DOC 2018 – Il Carpino

14,90

Giallo paglierino brillante, al naso le note minerali ed affumicate accompagnano sentori vegetali e di fiori di sambuco. In bocca è fresco, vivo ed acido, con una vena minerale molto lunga e persistente.

Sauvignon macerato IGT 2016 – Il Carpino

32,90

Vitigno originario della Francia ma che si é diffuso in Friuli in modo eccellente. Il grappolo é medio-piccolo. Il vino: di colore oro carico. Bouquet di grande personalità: sentori di salvia e di peperone. Il sapore é secco senza asperità, vivace e ricco. Ha ottime capacità di invecchiamento e si esprime al massimo con tutti i piatti purché strutturati.

Trebbiano d’Abruzzo superiore DOP 2017 Biologico – Pietramore

7,90

Giallo Paglierino con lievi riflessi dorati a naso intenso e persistente con note fragranti e fruttate, riconoscimenti di frutta gialla matura. Ossigenando per più tempo il vino si apre con ulteriore note erbe aromatiche. La bocca è buona, con un bel corpo di buona morbidezza, secco, caldo sapido con una buona persistenza ed un retrogusto erbaceo. Equilibrato e armonico.